11 CURIOSITA’ RELATIVE ALLA BASILICA DI SUPERGA

1️⃣ La basilica di Superga – progetto dell’architetto messinese, abate Filippo Juvarra, risalente al 1715 è nota anche come Real basilica di Superga.
 
2️⃣ Sorge a 672 metri sul livello del mare e fu fatta costruire dal re Vittorio Amedeo II come ringraziamento alla Vergine Maria, dopo aver sconfitto i francesi. Per questo motivo è considerato un “monumento celebrativo”.
 
3️⃣Pare che il nome di Superga abbia lontane origini longobarde e che provenga da una donna di nome “Saroperga”, proprietaria dei boschi del sito. Altra supposizione è un nome di origine germanica: Serrapergia; tuttavia fanno parte delle molte ipotesi, perché non supportati da fonti storiche certe.
 
4️⃣Il progetto risale al 1715. Nel 1717 è posta la prima pietra del Santuario, mentre l’ inaugurazione avviene quattordici anni dopo, nel 1731.
 
5️⃣Nella Cappella del Voto, all’interno della Basilica, è conservata la Statua in legno della Madonna delle Grazie del Seicento, la stessa a cui si rivolse Vittorio Amedeo II per vincere la battaglia.
 
6️⃣Il 4 maggio del 1949 alle 17:30, un aereo con a bordo la squadra del Torino si schiantò contro il muraglione della Basilica di Superga. Le vittime furono 31.
L’aereo stava riportando a casa l’intera squadra dopo una partita amichevole a Lisbona contro il Benfica. In quell’incidente perse la vita l’intera squadra del Torino e molti dei dirigenti e accompagnatori, l’equipaggio e tre noti giornalisti italiani. Il presidente del Torino non prese parte al viaggio perché malato di influenza. Il duro compito di identificare le salme fu affidato all’ex commissario tecnico della Nazionale Vittorio Pozzo.
 
Il giorno dei funerali le persone presenti nelle piazze di Torino furono quasi un milione.
 
Ogni anno il 4 maggio Torino ricorda questo tragico evento.
I tifosi e non del Torino si recano a piedi nella Basilica di Superga per assistere alla messa celebrativa e commemorare le vittime.
 
7️⃣Il panorama che si presenta sul piazzale della Basilica di Superga venne definito da Rousseau – nel suo libro ‘Viaggio in Italia’ – magnifico ed ineguagliabile.
 
8️⃣Nel chiostro della Basilica di Superga, si trova la sala dei papi, così chiamata perchè ospita i ritratti di tutti i pontefici riconosciuti dalla Chiesa.
La raccolta è seconda solo a quella presente nella Basilica di San Paolo Fuori le Mura a Roma.
 
9️⃣La Storia delle Tombe
La cripta, contenente le Tombe Reali di Casa Savoia, viene realizzata nei sotterranei della Basilica di Superga per volere del Re Vittorio Amedeo III, ma il desiderio di avere un mausoleo per i defunti dei Savoia era già nella mente del nonno, Vittorio Amedeo II. Il progetto, affidato all’architetto Francesco Martinez nel 1774, nipote di Filippo Juvarra, è concluso nel 1778. La pianta della Cripta si presenta a croce latina allungata e ospita 62 sepolture di Casa Savoia. (fonte: basilicadisuperga.com)
 
🔟L’Appartamento Reale
L’Appartamento Reale faceva parte del progetto originario voluto da Vittorio Amedeo II, che desiderava un vero e proprio luogo in cui ritirarsi negli ultimi anni di vita. Il progetto prevedeva la costruzione di un intero edificio a tre piani, accanto al convento già esistente.
Il sovrano decide di commissionare i lavori a Filippo Juvarra, che però non riuscirà a concluderli.
Accantonato il progetto di un’altra residenza, alcune stanze del primo piano del Convento vengono quindi destinate ai Reali come residenza d’appoggio, per ospitarli durante le loro brevi visite a Superga.
Anche il Salone del Re, posto al piano inferiore e destinato alle cerimonie, faceva parte delle stanze reali. (fonte: basilicadisuperga.com)
 
1️⃣1️⃣ Salita alla Cupola
Una scala a chiocciola di 131 scalini vi porterà sulla balconata esterna della cupola, da dove potrete affacciarvi e ammirare il panorama della città con le sue valli e montagne. In particolare, nelle giornate limpide, noterete alcuni dei principali monti della catena delle Alpi, come il Monviso, il Gruppo dell’Orsiera, il Rocciamelone, il Gran paradiso, il Gruppo degli Apostoli, la Torre di Lavina, e il Monte Rosa con la punta Doufour. (fonte: basilicadisuperga.com)

***
Held Eventi, società di organizzazione eventi operante in Italia ed a Londra, si propone come principale punto di riferimento per la realizzazione di eventi privati, tour guidati, esperienze turistiche ed eventi corporate di qualità per:

– soggetti privati

– aziende

– agenzie viaggi

– tour operator

– agenzie di eventi

– associazioni

che desiderino la certezza di vivere un’ esperienza organizzata con passione, dedizione, qualità ed attenzione al dettaglio.

🆒 Non solo!

Tutti i nostri eventi e tourguidati vi sorprenderanno con un “#effettiwow” che lasceranno i partecipanti piacevolmente sorpresi, felici di raccontare positivamente ogni dettaglio della giornata vissuta insieme a voi!

— CONTATTI —

M.staff@held-eventi.com – T. 3737744904 (ITALIANO)

Iscriviti alla nostra newsletter dalla Home Page del sito.

— CONTACTS —

M. marketing@held-eventi.com – T. +393921323176

(ENG – FR – ESP – SWAHILI – LIS)

Subscribe to our newsletter 

LASCIA UN COMMENTO